Come Perdere il Peso dell’Acqua (Definizione e Cause)

Se stai cercando di mettere su muscoli o perdere peso, il peso dell’acqua può essere una delle cose più frustranti sulla tua strada. Una cosa è essere un po’ gonfi, ma un’altra cosa è avere una decina di chili di acqua in più sul corpo.

In generale, il peso dell’acqua aumenta quando c’è uno squilibrio di sodio e potassio nel nostro corpo.

Cos’è il peso dell’acqua?

Il peso dell’acqua è il fluido in eccesso che il tuo corpo trattiene. È un tipo di peso corporeo temporaneo che deriva dall’eccesso di liquidi nei tuoi tessuti.

Si può aumentare il peso dell’acqua per molte ragioni, ma le più comuni sono legate alla tua dieta e alle tue abitudini di esercizio, ai farmaci che prendi o al tuo ciclo mestruale.

perdere il peso dell'acqua

L’eccesso di peso dell’acqua può farti sentire gonfio e a disagio. Potresti notarlo sul viso, sulle mani, sull’addome o sulle gambe. Anche se non è dannoso, puoi sentirti una persona diversa quando l’acqua in eccesso è trattenuta nel tuo corpo!

Il peso dell’acqua non è in realtà grasso, ma proprio come il grasso, ti fa aumentare di peso!

Leggi anche: Cause di Fluttuazioni di Peso

Cosa causa il peso dell’acqua

Puoi dire se stai trattenendo l’acqua guardando le tue mani e i tuoi piedi – se sembrano gonfi o gonfi, hai un po’ di ritenzione idrica in corso.

Ecco alcuni fattori che contribuiscono al peso dell’acqua:

1. Cibi salati e ricchi di carboidrati

Proprio come il corpo immagazzina il grasso, immagazzina anche l’acqua nel caso in cui si stia troppo tempo senza bere. Quando il corpo percepisce che non stai ricevendo abbastanza liquidi, conserva quello che ricevi e lo immagazzina.

Di solito, questo non è un problema, ma quando mangi cibi con molto sodio o carboidrati, il tuo corpo trattiene più acqua del solito per elaborare questi nutrienti.

I cibi salati e ricchi di carboidrati, come le patatine, i pretzel e l’insalata di patate, possono far aumentare il peso dell’acqua.

2. Ciclo mestruale

I primi giorni delle mestruazioni sono i più gravi. Molte donne sperimentano gonfiore, crampi e aumento di peso dell’acqua durante questo periodo, che può durare fino a cinque giorni.

Ciclo mestruale

Generalmente, l’aumento di peso durante il periodo è temporaneo, ma se dura anche dopo una settimana, devi prenderlo sul serio e iniziare a migliorare il tuo stile di vita.

Correlato: Cause e trattamento dell’aumento di peso durante il periodo

3. Gravidanza

Dal momento in cui hai scoperto per la prima volta di essere incinta, probabilmente hai iniziato a sentire come se il tuo corpo non fosse più tuo.

La gravidanza è spesso accompagnata da gonfiore e tumefazione perché c’è più ritenzione di liquidi (peso dell’acqua) quando si è in attesa. Questo è dovuto a un aumento dell’ormone progesterone, che rallenta la digestione e causa gonfiore.

Alcune donne notano il gonfiore subito dopo il concepimento (quando l’uovo viene fecondato), mentre altre non lo sperimentano fino a più tardi nel terzo trimestre.

4. Inattività fisica

Rimanere fisicamente inattivi può essere un’altra ragione per l’aumento della ritenzione idrica nel tuo corpo.

L’attività fisica aiuta a ridurre la ritenzione idrica perché aiuta il corpo a far circolare il sangue, che si libera più rapidamente dei liquidi in eccesso.

5. Malattia cardiaca o renale

Diverse condizioni croniche possono causare ritenzione di liquidi. Queste includono l’insufficienza cardiaca, le malattie renali e l’insufficienza renale.

Quando si ha un cuore indebolito, potrebbe non essere in grado di pompare il sangue in modo efficiente. Questo può portare all’accumulo di liquidi nei polmoni e in altre parti del corpo.

Inoltre, i reni sono responsabili del filtraggio dell’acqua in eccesso dal corpo. Se non funzionano correttamente, l’acqua si accumula nel corpo invece di essere espulsa come urina.

Malattia cardiaca o renale

I sintomi di queste condizioni possono includere:

  • Gonfiore a piedi, caviglie e gambe
  • Respiro corto
  • Fatica
  • Nausea, ecc.

6. Farmaci

Alcuni farmaci causano la ritenzione di acqua nel corpo e l’aumento di peso.

Antidepressivi, steroidi, narcotici e farmaci antinfiammatori non steroidei sono tutti esempi di farmaci che possono causare aumento di peso dell’acqua.

Come perdere peso dell’acqua

Ci sono molte ragioni diverse per cui le persone vogliono perdere peso dell’acqua. Forse stai cercando di snellire rapidamente la tua figura prima di un grande evento o di un servizio fotografico, o forse hai appena guadagnato del peso idrico indesiderato e vuoi rientrare nei tuoi vestiti normali.

Ma prima di procedere, devi sapere che il peso dell’acqua è temporaneo, può essere automaticamente ridotto se controlli la tua dieta e sei fisicamente più attivo.

Ecco alcuni modi per ridurre il peso dell’acqua in eccesso in modo veloce e sicuro:

1. Esercitarsi regolarmente

L’esercizio agisce come un diuretico naturale, puoi bruciare i grassi e liberarti dei liquidi in eccesso nel tuo corpo. L’esercizio può essere spezzato in incrementi più piccoli se 30 minuti sono troppo lunghi per voi da fare tutti in una volta.

Per esempio, potresti eseguire 15 minuti di cardio al mattino e poi fare 15 minuti più tardi la sera prima di andare a letto o spezzare 15 minuti alla volta durante la giornata (per esempio, 5 minuti di camminata dopo la colazione, 5 minuti di camminata dopo il pranzo e 5 minuti di camminata dopo la cena).

Alcune buone idee per gli allenamenti includono:

  • High-Intensity Interval Training (HIIT) – brevi raffiche di lavoro ad alta intensità seguite da brevi periodi di riposo o lavoro a bassa intensità per il recupero
  • Routine di allenamento della forza per tutto il corpo – utilizza esercizi di resistenza metabolica che mirano a più gruppi muscolari con ogni movimento
  • Cardio — corsa sul tapis roulant o sulla macchina ellittica

2. Dormire di più

Quando dormi, il tuo corpo ha la possibilità di ripararsi. Senza sonno, il tuo corpo non può riprendersi completamente dai tuoi allenamenti e dagli stress della vita.

Punta a sette-otto ore di sonno per notte con orari di sonno e di risveglio coerenti.

Dormire abbastanza

Evitare la caffeina, l’alcol e l’eccesso di cibo vicino all’ora di andare a letto. Ognuno di questi fattori può interferire con la qualità del sonno.

3. Ridurre lo stress

Lo stress può indurre il tuo corpo a rilasciare più cortisolo nel tuo corpo. Il cortisolo è un ormone steroideo che ti fa trattenere l’acqua per lunghi periodi. Per questo motivo, è importante rilassarsi e tagliare lo stress dalla tua vita.

Per aiutarvi ulteriormente, ecco alcune tecniche di rilassamento che possono accelerare il processo:

  • Meditazione: La meditazione è una pratica mente-corpo che ti aiuterà a ridurre lo stress e a portare equilibrio nella tua vita. Imparare a meditare può aiutarvi a prendere decisioni più consapevoli nella vita quotidiana e porta pace anche nelle giornate più frenetiche.
  • Esercizio fisico: Fare esercizio almeno 30 minuti al giorno (anche se è solo camminare) è importante perché l’attività fisica aiuta ad alleviare lo stress rilasciando endorfine nel nostro corpo. Le endorfine ci fanno sentire più felici!
  • Respirazione: fare respiri lenti e profondi ci permette di rilassarci facendo circolare l’ossigeno nel nostro flusso sanguigno a un ritmo veloce e fa sì che la nostra frequenza cardiaca rallenti, facendoci sentire meno stressati o ansiosi.

Correlato: Perché la felicità è importante

4. Prendere elettroliti

Una delle cose di cui il tuo corpo ha bisogno per funzionare correttamente sono gli elettroliti, che sono minerali che includono magnesio, sodio e potassio. Una mancanza di questi può farvi sentire affaticati e il vostro corpo trattiene più acqua.

Puoi facilmente ottenere integratori di elettroliti, ma è un’idea migliore mangiare cibi che li contengono: avocado (magnesio), noci e semi (magnesio), spinaci (potassio) e banane (potassio).

5. Gestire l’assunzione di sale

Poiché il sodio è aggiunto a quasi tutto ciò che si trova nei negozi di alimentari, è necessario gestire l’assunzione.

Il sodio agisce come uno strumento naturale di ritenzione dell’acqua, quindi quando ne mangi più di quanto il tuo corpo abbia bisogno, tratterrai più acqua. Questo può farti sembrare più grande e più pesante di quello che sei.

E, se questo eccesso di sodio non viene espulso dal sistema, può portare ad altri problemi di salute come l’obesità, la pressione alta, le malattie renali e i problemi cardiaci.

6. Bere molta acqua

Si potrebbe pensare che come bere molta acqua può aiutare a ridurre il peso dell’acqua, ma aiuta. Perché l’acqua aiuta il tuo corpo a risciacquare tutte le tossine e il sodio extra che potrebbero farti trattenere l’acqua in più.

Tuttavia, troppa acqua può essere pericolosa perché può causare una condizione chiamata iponatriemia o intossicazione da acqua.

Bere molta acqua

Quindi assicuratevi di non bere più di 8-10 bicchieri d’acqua al giorno. Se stai per fare esercizio o fa caldo fuori, assicurati di aggiungere elettroliti alla tua acqua o di fare anche dell’acqua detox.

7. Tagliare i carboidrati

Per essere chiari, i carboidrati non sono il nemico. Sono la principale fonte di energia del tuo corpo. E le persone spesso si sentono più energiche e meno affaticate quando li mangiano in modo equilibrato. Il problema, tuttavia, è quando si mangiano troppi carboidrati raffinati – pane bianco, pasta e dolci – che causano ritenzione idrica.

Oltre a mangiare carboidrati migliori come verdura, frutta, noci, legumi e cereali integrali (che aiutano a liberare il corpo dall’acqua in eccesso), puoi anche lavorare per mangiare meno sale e zucchero: entrambi sono noti colpevoli di gonfiore.

8. Concentrarsi su cibi sani

La chiave per perdere peso idrico sta nel mangiare una dieta sana ed equilibrata. Gli alimenti sani includono verdura e frutta fresca, carni magre e cereali integrali.

Evitare cibi elaborati come patatine, biscotti e caramelle perché possono essere gustosi ma aumentano il peso dell’acqua.

Concentratevi su cibi sani e a basso contenuto di sodio come mele, banane, mirtilli, broccoli, riso integrale, cavolfiore, petto di pollo senza pelle, sedano, cavolo nero, mandorle, noci pecan, noci, semi di zucca, spinaci, patate dolci, tonno, petto di tacchino, pesce bianco, ecc.

9. Considera le pillole senza prescrizione

Puoi anche prendere l’aiuto di alcune pillole senza ricetta come PhenQ. È stato in giro per decenni ed è composto da ingredienti naturali al 100%.

Si prega di notare che se sei incinta o hai una condizione medica, consulta un medico prima di prendere qualsiasi tipo di pillola.

Leggi anche: Abitudini Sane per Condurre una Vita Sana

Conclusione

In questo articolo, abbiamo spiegato cos’è il peso dell’acqua, cosa lo causa e come si può perdere peso dell’acqua velocemente. Con questi consigli, puoi perdere qualche chilo di acqua trattenuta in pochi giorni.

Se si verificano effetti collaterali negativi come nausea o crampi muscolari, ridurre l’assunzione di liquidi e pianificare diversi piccoli pasti durante il giorno piuttosto che tre grandi.

Inoltre, se hai qualche domanda relativa, sentiti libero di farmelo sapere nei commenti qui sotto.